venerdì 28 gennaio 2011

Giornata in cucina

Oggi ho deciso di cucinare qualcosa e la mia decisione è caduta sui profiteroles!
Mi hanno portato via un pomeriggio intero, anche perchè per finire tutti i bignè ho dovuto fare 3 infornate!
La ricetta è presa da qui: Giallo Zafferano
L'unica differenza è che all'interno io ho messo la crema pasticcera e all'impasto dei bignè ho aggiunto 5 uova invece che 4.
La pasta choux, quella per la preparazione dei bignè, richiede molto impegno e non è semplicissima, soprattutto durante la cottura bisogna stare attenti che non si brucino in particolare con il forno ventilato. Importante è anche non toglierli subito dal forno una volta pronti perchè potrebbero afflosciarsi, quindi lasciateli per un po' nel forno spento, all'incirca 10 minuti e poi altri 5 sempre nel forno spento ma leggermente aperto (nella ricetta originale questo passaggio è leggermente differente).
Ora vi posto qualche foto:


Questi sono i bignè prima di essere infornati! La prossima volta li farò usando una bocchetta più grande.



Questi invece sono i bignè una volta cotti! Carini vero?



Questi sono i profiteroles pronti! Gnam gnamm:P (scusate la pessima qualità della foto)

Dopo tanta fatica sono soddisfatta, per essere la prima volta direi che sono venuti mooolto benexD
Un bacio a tuttii!!
Giulia.

P.s: il mio cane sembra stare meglio per fortuna! Sono tanto contenta, speriamo che migliori sempre più!

1 commento:

  1. Non sembra sia la tua prima volta...
    Che aspetto invitante °Q°

    RispondiElimina